F1, Valsecchi e le sue speranze in Lotus

Davide Valsecchi è soddisfatto di aver trovato un sedile come pilota di riserva della Lotus, in una Formula 1 dove non è riuscito a guadagnare un posto da titolare sulla griglia di partenza dei Gran Premi della prossima stagione. Il pilota di Erba, campione in carica della GP2 Series, ottiene comunque uno spazio nella categoria regina del motorsport, dove fa sventolare nuovamente la bandiera italiana.

Lui sarà il tester del team di Enstone, che ha presentato per primo la nuova monoposto, affidata alla conduzione di Kimi Raikkonen e Romain Grosjean. In precedenza il ruolo di terzo pilota della squadra d'oltremanica faceva capo al solo Jerome d'Ambrosio. Ora Valsecchi lo andrà ad affiancare.

Ecco le parole del driver tricolore: "Sono davvero felice del reclutamento. Spero che questo sia davvero un buon inizio per una carriera in F1. Nel mio ultimo anno in GP2 nel 2012, sono rimasto molto concentrato a vincere e alla fine ci sono riuscito. Ora il mio obiettivo sarà un po' diverso, ma la mia attenzione per fare al meglio il mio lavoro è sempre la stessa. Mi auguro vivamente, passo dopo passo, di entrare nel Circus come pilota".

Via | Eurosport.com
Via | Getty Images

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: