Sicilia, tutto pronto sulle Madonie per i Volanti d'Oro 2012

Si svolgerà domenica 3 febbraio la ormai consueta premiazione annuale denominata “Volanti d’Oro”. La manifestazione, indetta dal sito internet www.siciliarally.it, manterrà anche quest’anno il carattere itinerante, tornando sulle Madonie, a Gratteri, in provincia di Palermo.

Il luogo prescelto tra l’altro è ricco di storia, perché di proprietà di Angelo Matassa, famoso chef del WRC grazie a Grifone e Step2, il quale accoglierà tutti i partecipanti presso il suo ristorante “Il Berillo”. Presenti alla manifestazione i migliori drivers e navigatori siciliani, oltre agli ospiti d’eccezione provenienti dal motorsport internazionale. Primo fra tutti il patron della Grifone Fabrizio Tabaton, famoso pilota di rally e profondo conoscitore anche della Targa Florio, soprattutto degli anni ‘80.

Fra i nominati dura battaglia tra tutti i vincitori dei rallies 2012, ovvero: Fofò Di Benedetto, Pietro Mazza, Totò Parisi, Paolo Piparo, Bartolo Mistretta, Giuseppe Frattalemi, Fabrizio La Rocca, Totò Riolo, Giuseppe Nucita, Danilo Novelli. Candidati al Volante d’Oro il vincitore del Campionato Siciliano Salvuccio Armaleo, il vincitore dello challenge ottava zona Giuseppe Tripolino e il Campione Italiano Junior Andrea Nucita.

Oltre al Volante d’Oro, verranno proclamati i vincitori delle numerose categorie, dai piloti ai navigatori (moderni e storici), dagli addetti ai lavori ai semplici appassionati. Riconoscimenti anche per i commissari di percorso, per le scuderie e per la carriera di Antonio Stagno, il quale riceverà nell’occasione la cittadinanza onoraria di Gratteri. Sarà proprio il primo cittadino Giuseppe Muffoletto a consegnarla, in compagnia del sindaco di Cefalù Rosario Lapunzina e del Presidente dell’Ente Parco delle Madonie Angelo Pizzuto.

La presenza di Fabrizio Tabaton ha inoltre richiamato molti appassionati e piloti degli anni ’80, capitanati da Flaminia Micales grazie ad un apposito e nutrito gruppo creato su Facebook. Gli organizzatori della manifestazione hanno volutamente creato un filo conduttore tra le auto storiche e quelle moderne. Saranno infatti esposte all’esterno del locale le più moderne e performanti auto moderne al fianco delle affascinanti auto storiche.

Conclusa la prima fase di voto attraverso le preferenze espresse dagli iscritti al gruppo dei Volanti d’Oro realizzato su Facebook (che contribuiranno con un peso del 30%), si procederà nei prossimi giorni alla votazione della giuria composta dallo staff di Siciliarally.com.

Grande interesse sta suscitando la manifestazione, che ha già ricevuto circa 200 adesioni, compresi i quattro neo eletti in seno alla federazione, Max Cambria, Giuliana Duro, Francesco Picarella e Serafino la Delfa. Una festa corale che, come ogni anno, coinvolgerà tutto l’ambiente rallistico siciliano. Per questo gli organizzatori hanno pensato agli amici che provengono dalle provincie più lontane, convenzionando un soggiorno che parte già da sabato 2 febbraio.

Come di consueto all’interno della manifestazione sarà presente un concorso a premi, quest’anno gentilmente offerti dalla LB Tecnorally, premi che saranno subito consegnati dopo l’estrazione dei fortunati tagliandi. L’evento come ogni anno verrà trasmesso in diretta streaming attraverso il sito internet www.siciliarally.it , che per l’occasione presenterà la nuova versione 3.0, con veste grafica totalmente nuova ed innovativi strumenti multimediali compatibili anche con i più moderni dispositivi mobili.

Via | Siciliarally.com

  • shares
  • Mail