Ancora GT dal Giappone




Continuando sulla scia delle Jappe, visto l'interesse mostrato nei confronti della Super GT, ed a completamento della notizia sulla Supra ecco un reportage di Road&Track sulle armi in uscita dalle fucine Nipponiche ed in attesa di diventare realtà. La Mazda con la Kabura vorrebbe rinverdire i fasti passati e sopperire alla mancanza di un modello che interpreti la filosofia della Rx-7. In casa Toyota oltre alla Supra c'è la cugina Lexus LF-A (o GT450/Gt500), insomma una vera esotica che già ha calcato i cordoli del rinnovato circuito di Fuji come una furia. A spingerla in questa impresa provvede un V10 da oltre 500Cv con cubatura prossima ai 5 litri, un sistema di lubrificazione a carter secco, inedito per questa casa, ed una zona rossa al limite dei 9000 giri/min. Non mancano le ultime evoluzioni della Impreza e della Lancer, oppure la più originale Orochi della Mitsuoka pronta ad essere commercializzata questa estate. Tante voci dal fronte Honda, che per la futura NSX ha a disposizione un paio di plurifrazionati attualmente allo studio. Si parte da un V8 di 4.5 litri da 350/400 CV per arrivare ad un V10 5.0 litri da 450/500 CV per poter combattere ad armi pari con molte delle protagoniste di cui stiamo parlando. Ma ad aggredire il mercato contribuiranno anche i modelli alternativi alto di gamma Lexus IS500 ed Honda XGA, mentre l'indistruttibile Skyline GT-R verosimilmente dovrà essere sostituita dalla Nissan GT-R che nella prova di Road&Track viene testata su un simulatore di guida riservando delle sorprese impressionanti. Buona lettura.
[Via: RoadandTrack.com]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: