Ecclestone incredulo per la serata a luci rosse di Mosley

bernie_ecclestone_9

La vicenda del festino sadomaso a sfondo nazista di Max Mosley ha lasciato di stucco gli appassionati, che non si aspettavano comportamenti del genere da una persona del suo livello. Ancora più storditi sono rimasti gli amici del boss della Fia, che non lo ritenevano in grado di compiere simili gesti, decisamente lontani dal suo atteggiamento colto e raffinato. Sempre che sia lui il reale protagonista.

Anche Bernie Ecclestone non riesce a capacitarsi sull'accaduto: "Se qualcuno mi avesse raccontato tutto senza prove avrei trovato difficile crederci. Ammesso che sia tutto vero, ciò che accade nella sfera privata riguarda solo le persone. Non penso che questo influisca sullo sport. Conoscendo Max, questo potrebbe essere uno scherzo...". In ogni caso, alla luce del suo ruolo pubblico, sono in tanti a chiedere le dimissioni di Mosley. Fateci sapere cosa ne pensate.

Via | Sportal.it

  • shares
  • +1
  • Mail
53 commenti Aggiorna
Ordina: