Robert Kubica apre con Citroen una nuova parentesi nei rally

Scritto da: -

La notizia era già nell’aria, ma ora arriva la conferma ufficiale: Robert Kubica torna a tempo pieno nell’universo agonistico, con l’adesione al Campionato del Mondo Rally 2013, dove entrerà all’opera su una Citroen nella categoria WRC2.

L’ex pilota di Formula 1 ha scelto quindi le gare su strade per il rientro ufficiale nell’universo agonistico, dopo alcune presenze importanti del recente passato. Il polacco guiderà una DS3 RRC (Regional Rally Car) su otto round del calendario WRC di quest’anno.

La prima prova, però, sarà fuori dalla tela iridata, perché Kubica affronterà come appuntamento inaugurale della partnership con il “double chevron” il Rally delle Isole Canarie, terza corsa del campionato europeo della specialità, che per lui sarà una specie di allenamento all’impegno mondiale, dove sbarcherà nella tappa del Portogallo, in un programma complessivo di otto appuntamenti.

Queste le parole del pilota di Cracovia: “Ho valutato le diverse opzioni prima di decidere il programma. Sono rimasto in contatto con Citroen ed entrambi eravamo desiderosi di continuare a lavorare insieme. Sono molto contento di tornare a correre ad alto livello. Non vedo l’ora di cominciare. Restano ancora da fissare gli obiettivi, che comunque non saranno al top. Ho ancora molto da imparare. Per inserirmi bene devo accumulare molti chilometri”.

Via | Autosport.com
Foto | Getty Images (tutti i diritti riservati)

Vota l'articolo:
3.75 su 5.00 basato su 4 voti.