Ferrari, Alonso crede di essere migliore dello scorso anno

L’anno scorso si è reso protagonista di una stagione impeccabile, che ha spinto quasi tutti a considerarlo il miglior pilota in pista. Fernando Alonso crede, tuttavia, di poter far meglio quest’anno. Resta il fatto che nel campionato 2012 ha fatto un vero miracolo, chiudendo a soli tre punti da Sebastian Vettel nella classifica iridata, pur disponendo di una monoposto certamente inferiore alla Red Bull. Ora lo spagnolo potrà giovarsi della probabile superiorità della Ferrari F138 rispetto alla progenitrice, decisamente meno sana della sua erede.

In questo quadro, se il potenziale dell’ultima creatura di Maranello si confermasse in gara, Alonso potrebbe guadagnare la gloria iridata. Lui non si spinge a tanto, ma preferisce concentrarsi sulla voglia di far bene: “L'anno scorso è stato il migliore della mia carriera. Sono molto soddisfatto delle prestazioni espresse nel 2012, ma credo che nel 2013 farò ancora meglio. Abbiamo un punto di partenza migliore ed ho imparato da alcuni degli errori. Si può sempre avere un miglioramento, come driver, in termini di gestione degli pneumatici e in termini di approccio e preparazione”.

La fiducia –dice l’asturiano di Maranello- è più alta che mai, mi sono preparato molto bene al nuovo calendario agonistico. Penso di essere migliore dello scorso anno”. Ad incoraggiarlo in questo cammino concorrono in modo rilevante le sensazioni offerte dalla F138: “Nel 2012 ero motivato e volevo ovviamente vincere, ma la macchina non mi ha dato molta speranza, perché eravamo molto indietro, anche se poi abbiamo fatto una rimonta incredibile. Ora potrebbe andare meglio”.

Via | Planet-f1.com
Foto | Getty Images (tutti i diritti riservati)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 57 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO