Muore Paul Dana nella IRLIndyCar

Motorsport is dangerous. Lo dicono gli inglesi e lo trovi scritto sugli scarichi di responsabilità che vai a firmare in direzione gara prima di scendere in pista. E' uno sport pericoloso l'automobilismo ma tutte le volte che qualcuno vola via, l'amarezza ed il dispiacere prende sempre il sopravvento. Verrebbe spesso da chiedersi: "si poteva evitare?". Motorsport in dangerous.
Questa è la prima regola del gioco.

Domenica mattina, durante le prove libere sull'Homestead-Miami Speedway Paul Dana, pilota del Team Rahal-Letterman ha urtato la vettura del collega Ed Carpenter. Trasportati entrambi all'opsedale di Miami, il solo Carpenter è tutt'ora ricoverato in condizioni stabili. Su Jalopnik il video del terrificante crash. Su Motorsport.com l'articolo approfondito sul triste incidente.

[Foto: Michael Voorhees | Via: Motorsport.com]

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: