F1, Kimi Raikkonen cerca il riscatto a Montecarlo

kimi_raikkonen_43

Kimi Raikkonen è tornato da Istanbul con una valigia meno carica del previsto. Il fatto lo disturba, entro limiti tuttavia accettabili. Per uno come lui, che aspira sempre al successo, il terzo posto è un bottino poco entusiasmante.

Ma la situazione di classifica non ne ha risentito più di tanto, come sottolinea lo stesso campione del mondo: "Mi piace giocare a golf e, dopo il Gran Premio di Turchia, la mia sensazione è simile a quella che si prova con un bogey. Ero arrivato con un vantaggio di nove punti sul mio più immediato inseguitore e ora ne ho sette: non è che sia cambiato poi molto".

Quel che più conta è che il finlandese della Ferrari è riuscito a limitare i danni in un week-end difficile, tormentato da mille problemi.

Adesso la sfida di Montecarlo si affaccia all'orizzonte. Nel Principato di Ranieri Raikkonen darà fondo alle sue capacità per cercare un pronto riscatto. Il gradino più alto del podio resta il suo obiettivo, anche se le strade monegasche non sembrano il terreno di caccia ideale per la Ferrari.

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: