A fuoco la villa francese di Mika Hakkinen

mhak

E' stato un grande campione, non solo per le sue performance. La gente lo ricorda anche per lo stile elegante e garbato, che ne faceva un gran signore. Ma la fortuna non sempre gli ha baciato la fronte, come si è visto nella notte tra venerdì e sabato, quando la sua villa francese è andata a fuoco. L'edificio è stato arso dalle fiamme, come pure il suo cane.

Questo il bilancio dell'incendio che ha aggredito l'abitazione di Mika Hakkinen, costruita nel comune di Callian. Al momento del rogo, all'interno dell'edificio, c'erano la fidanzata dell'ex pilota finlandese e una sua amica: per entrambe, fortunatamente, solo un grande spavento. Danneggiati, invece, i trofei del due volte iridato.

A causare le fiamme potrebbe essere stato un corto circuito, ma saranno gli inquirenti a stabilirne la dinamica. Questo spiega il ritiro anticipato di Hakkinen dalla Mille Miglia Storica, dove era uno dei grandi protagonisti.

Via | Sportmediaset.it

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: