Rally di Sardegna: Loeb vince la sfida con le Ford

Loeb conquista il Rally d'Italia e si rimette in corsa per il titolo

Non ha ceduto al pressing del terribile due Ford - composto da Mikko Hirvonen e Jari-Matti Latvala - e alla fine ha conquistato un'altra stupenda vittoria: Sebastien Loeb ha resistito due giorni di continua pressione all''avvicinarsi della coppia di Ford, ma alla fine è andato a vincere un Rally d'Italia che è stato sempre nelle sue mani.

Il campione del mondo ha dominato la prima e la seconda tappa e di conseguenza ha dovuto aprire la strada polverosa in prima posizione, sia sabato che domenica, con netto vantaggio di Hirvonen e Jari-Matti Latvala.

Uno svantaggio che ha fatto si che i due finlandesi della Ford - dopo aver cominciato la seconda tappa con un minuto e 90 secondi di distacco da Loeb - siano finiti rispettivamente a 10.6 (Hirvonen) e 15.3 secondi (Latvala), con un inseguimento decisamente emozionante e lungo due giorni.

Tanto che ad un certo punto, con Loeb che perdeva 10 secondi di vantaggio sulle Ford nella speciale del Monte Olia, è anche sembrato che le due Ford avrebbero potuto raggiungere la Citroen, ma Loeb ha trovato favorevoli le condizioni delle altre speciali, permettendogli di mantenere la posizione.

Ma non senza faticare, come ha racconato: "Per me era importante portare a casa dei punti perchè ora è in testa al campionato. E' stato un rally difficile, ho dovuto spingere molto per tutto il tempo, ma la cosa importante è stata riuscire a vincere".

Da segnalare il terzo posto di Latvala - una piccola impresa: un errore nella seconda speciale l'aveva fatto precipitare in 14^ posizione - ed in fondo anche il quarto posto del nostro Gigi Galli che, seppure partisse come favorito di casa, anche lui è statoprotagonista di una foratura nella giornata di venerdì.

Ma poi ha recuperato egregiamente andando a battare il compagno di squadra di Loeb Dani Sordo. Male invece la gara delle Subaru: Chris Atkinson e Petter Solberg erano partiti bene dopo la prima tappa, ma sono arrivati alla fine del rally rispettivamente in sesta e decima posizione.

Henning Solberg (Munchi Ford) ha vinto una dura battaglia per la settima posizione con Urmo Aava, mentre Per-Gunnar Andersson ha portato in casa Suzuki il nono posto. Il suo compagno di squadra Toni Gardemeister era anch'egli in corsa per la top 10 quando si è fermato alla fine di sabato pomeriggio per problemi alle sospensioni.

In campionato invece, questa vittoria al Rally di Sardegna - la terza della stagione per Loeb - porta il francese a soli tre punti dal leader del campionato Hirvonen.

MONDIALE RALLY
Rally d'Italia (ITA) - Fia WRC - Terza Giornata, classsifica Finale
1. Loeb Citroen 3h57:17.2
2. Hirvonen Ford + 10.6
3. Latvala Ford + 15.3
4. Galli Ford + 1:42.5
5. Sordo Citroen + 2:05.6
6. Atkinson Subaru + 5:08.6
7. H Solberg Ford + 6:01.0
8. Aava Citroen + 6:21.3
9. Andersson Suzuki + 7:48.7
10. P Solberg Subaru + 9:41.0

via | SportAutoMoto

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: