Fia GT: Muller fuori, vincono Bouchut e Maassen su Corvette

Bella vittoria per la Corvette a Monza

Ci aveva sperato, e aveva tutte le carte in regola per riuscire a cogliere una bella vittoria, ma Alex Muller e la sua Aston Martin ‘JetAlliance’ dopo aver conquistato la loro prima pole, ha visto infrangersi i sogni di gloria qaundo poco dopo l'uscita dai box, si è scontrato con Jean-Denis Deletraz, eliminando entrambe le vetture dalla gara.

Che alla fine ha visto trionfare la coppia Christophe Bouchut e Xavier Maassen, che hanno portato a casa una comoda vittoria al volante della loro Selleslagh Corvette nel secondo appuntamento della FIA GT di oggi a Monza. Seconda posizione per Miguel Ramos, che ha continuato l'ottimo lavoro di Xandi Negrao, portando la Maserati Vitaphone #2 sul secondo gradino del podio.

Il terzo posto èandato invece alla grigia Aston Martin 'Gigawave' con Simonsen/Peter che hanno visto la loro gara penalizzata da una uscita di pista del primo durante il primo stint. La classifica vede poi la bella quarta posizione di Gollin e Hezemans sulla C6R 'Phoenix', e poi Bertolini e Bartels che con la loro MC12 sono stati vittima di un problema alla posteriore sinistra nelle prime fasi di gara.

In GT2 invece il successo, abbastanza pronosticato, da parte della Porsche 'Prospeed' di Collard/Westbrook sarebbe stato anche reale se non fosse che dopo la gara la loro vettura è stata squalificata. La vittoria è andata così alle F430 'AF Corse', con Vilander e Bruni davanti ai compagni Montanari e Biagi.

via | FIA GT

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: