DTM: prima vittoria per Paul Di Resta a Lausitz


L'uomo del giorno al Lausitzring è stato Paul Di Resta, che dopo aver ottenuto al Sabato la prima pole in carriera nel DTM si aggiudica anche la quarta prova riuscendo anche a strappare il giro più veloce e il record della pista di categoria: successo pieno su tutti i fronti. Con la seconda piazza Timo Scheider consolida la sua posizione in testa al campionato, mentre Mattias Ekstrom con la piazza d'onore torna sul podio dopo due prove opache.

Dopo 51 giri il giovane scozzese ha tagliato il traguardo con oltre cinque secondi di margine su Scheider, senza mai perdere la prima posizione ed inanellando due giri veloci prima di stabilire il record del circuito. L'attuale leader della classifica e il suo compagno di marca Ekstrom hanno invece beneficiato dell'ottimo lavoro dei meccanici ai box in occasione dei due stop obbligatori, mentre così non è stato per Bruno Spengler, che dopo aver occupato a lungo la seconda posizione concluderà sesto.

La gara era cominciata con una safety car al terzo giro per un urto di Winkelhock sul muretto dei box dovuto ad una foratura improvvisa di una ruota posteriore, mentre poco prima Tom Kristensen andava in testacoda per un contatto con Alexandre Prémat e ripartiva ultimo. Il danese poi finiva sulla ghiaia ed era costretto a fermarsi per le riparazioni e così arrivava alla bandiera a scacchi con un giro di ritardo. Prémat con l'ottava posizione, la migliore fra tutte le vetture con specifiche 2007, è stato retrocesso in nona in favore del compagno Bernd Schneider per avere utilizzato un pneumatico non registrato per la gara.

A comando è ancora Scheider a 26 punti, seguito però da Di Resta a 23 e Jamie Green a 21 punti.

Qui i risultati e qui gli highlights.

Via | DTM

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: