CIR, Targa Florio: iscrizioni già a quota 100

targa_9

A pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni (19 maggio) sono già oltre 100 gli equipaggi che prenderanno parte alla 92ma Targa Florio ed al 1° Rally Autostoriche A.C. Palermo, che verranno presentate alla stampa martedì 20 maggio.

Alla classica siciliana in programma sulle Madonie dal 23 al 25 maggio e valida quale quarta prova per il Campionato Italiano Rally parteciperanno i primi 10 piloti della classifica del combattuto campionato italiano che dopo il Rally del Ciocco, il San Marino ed il Mille Miglia vede al comando appaiati due equipaggi e due Team: Piero Longhi con la nuova Subaru Impreza, primo in Toscana e nella Repubblica del Titano, e Luca Rossetti, forte di tre piazze d’onore e caricato dalla recente vittoria con la Peugeot 207 S2000 del Rally di Turchia valido per l’IRC.

A proposito di questo campionato è da ricordare l’ingresso della gara siciliana nell’orbita dell’Intercontinental Rally Challenge del quale sarà ”supporter event 2008” insieme ad altre 7 gare di prestigio tra le quali il Safari Rally, l’Artic Rally Finland, l’Halkidiki in Grecia ed il Rally di Polonia .

Ad inseguire ci sono la Mitsubishi di Paolo Andreucci, vincitore sull’asfalto del Mille Miglia e primo in Sicilia per ben cinque volte e la Grande Punto Abarth di Navarra. Al via da Palermo ci saranno anche Travaglia (Abarth), le Peugeot 207 S2000 di Cavallini, leader della graduatoria del Campionato Piloti Indipendenti, Perico e Medici, la Mitsubishi-MRT di Cantamessa e la Citroen di Chentre. Due gli equipaggi femminili quelli di Gabriella Mainiero (Mitsubishi) e Patrizia Sciascia (Renault).

Agli abituali frequentatori del CIR quest’anno si contrapporrà una attrezzatisima pattuglia di piloti siciliani capeggiata da Totò Riolo, vincitore di due edizioni, e dal giovane Marco Runfola, con due Punto Abarth S2000 della Scuderia Ateneo, affiancati dalla Mitsubishi Lancer di Antonio Stagno, Mimmo Guagliardo, e Gabriele Mogavero, tutti con i colori dell’Island Motorsport.
La “corsa più antica del mondo” sarà la seconda prova del “Trofeo Fiat Grande Punto Oro Diesel”, capeggiato da Consigli, e che vedrà al via l’equipaggio turco Kara-Ayan iscritto dalla Fiat Turchia.

Per i piloti privati che correranno con coperture BFGoodrich sarà inoltre previsto una graduatoria separata con un montepremi in pneumatici. La Casa di pneumatici organizzerà tra l’altro una “Autograph Session” in piazza Politeama, durante la quale i principali piloti autograferanno cartoline e poster delle proprie auto.

Pieno di adesioni anche nel “1° Rally A.C. Palermo Autostoriche”, i cui partecipanti partiranno sabato mattina dallo Stabilimento Fiat-Lancia per affrontare in coda alla Targa Florio tutte le prove della prima tappa. La star sarà il vicentino Gianfranco Cunico, vincitore di 5 edizioni della Florio, in gara con una Porsche 911 . Un’altra vecchia conoscenza degli appassionati siciliani, “Geppi” Cerri, vincitore di 4 edizioni in coppia con Dario Cerrato, siederà sulla vettura apripista a fianco di Bizzarri.

La 92° Targa Florio-Trofeo Diamond Card, organizzata dall’Automobile Club Palermo con il patrocinio della Regione Sicilia (Assessorati ai Beni Culturali e Turismo), della provincia Regionale di Palermo, dell’Assessorato allo Sport del Comune di Palermo, e dei Comuni di Termini Imerese e Trabia, si svolgerà su due tappe: la prima con partenza venerdì 23 maggio alle 21,01 da Piazza Politeama, e la conclusiva con arrivo domenica 25 maggio alle 14,30 a Termini Imerese. Nel corso dei due giorni di gara sono previste 12 Prove Speciali, otto nella prima tappa: “Montemaggiore”, “Targa”, e “Scillato”, e quattro nella seconda: “Lascari” e “Santa Lucia”, In totale i chilometri di Prove Speciali ammontano a 189,24 chilometri su 541 di percorso totale.

Il Parco Assistenza sarà ospitato ancora una volta nello Stabilimento Fiat-Lancia di Termini Imerese, mentre lo “shake down”, ovvero il test con le vetture da gara, si disputerà venerdì 23 per la prima volta nei pressi di Trabia in contemporanea alle verifiche tecniche che si svolgeranno allo Stabilimento FIAT.

Le classifiche del tricolore

PILOTI:

1. Longhi (Subaru) e Rossetti (Peugeot 207 S2000) 20 punti
3. Andreucci (Mitsubishi Lancer Evo IX) e Navarra (Grande Punto Abarth S2000) 11
5. Travaglia (Grande Punto Abarth) 9
6. Cantamessa (Mitsubishi Lancer Evo IX) 8,5
7. Cavallini (Peugeot 207) 7,5; 8. Perico (Peugeot 207) 6,5
9. Chentre (Citroen C2 R2B) 3

COSTRUTTORI:

1. Subaru e Peugeot 20 punti
3. Mitsubishi 18,5
4. Abarth 13

Via | Ufficio Stampa A.C. Palermo

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: