CIR, Cantamessa al via del 92° Rally "Targa Florio"

cantamessa_3

Scatterà nella serata di venerdì 23 maggio, dalla scenografica Piazza Politeama di Palermo, la “corsa più antica del mondo”, il Rally Targa Florio, giunto quest’anno alla 92ma edizione. La classicissima siciliana, valevole quale quarta prova del Cir 2008, vivrà di 12 prove speciali, otto delle quali previste nel corso del sabato, con le consuete “Montemaggiore”, “Targa” e “Scillato” che daranno i primi responsi cronometrici.

La giornata di domenica invece sarà incentrata sui due passaggi nelle Ps di Lascari” e “Santa Lucia”, per quasi 190 chilometri cronometrati a fronte dei 541 di percorso totale. La United Business Sport&Events schiererà sull’isola lo storico equipaggio formato da Luca Cantamessa e Piercarlo Capolongo a bordo della Mitsubishi Lancer Evo IX gestita dalla Mauro Rally Tuning.

Dopo questa pausa del tricolore, non vedo l’ora di rimettermi al volante – afferma un pimpante Luca Cantamessa – e voglio riscattare con una buona prestazione l’errore commesso durante il Rally 1000 Miglia che mi ha costretto al ritiro. Il Team è carico e le motivazioni per fare bene di certo non mancano. Ci aspetta una dura lotta e i pronostici sono apertissimi, come lo è il Campionato Rally 2008. Il Targa è una gara bellissima, seguita da migliaia di appassionati che saranno a fare il tifo lungo le prove. Cercheremo di dare spettacolo e di non deluderli”.

Classifica Campionato Italiano Rally:

Piloti:

01. Longhi (Subaru) e Rossetti (Peugeot 207 S2000) 20 punti
03. Andreucci (Mitsubishi Lancer Evo IX) e Navarra (Grande Punto Abarth S2000) 11
05. Travaglia (Grande Punto Abarth) 9
06. Cantamessa (Mitsubishi Lancer Evo IX) 8,5
07. Cavallini (Peugeot 207) 7,5
08. Perico (Peugeot 207) 6,5
09. Chentre (Citroen C2 R2B) 3

Costruttori:

01. Subaru e Peugeot 20 punti
03. Mitsubishi 18,5
04. Abarth 13

Via | Ufficio Stampa

  • shares
  • Mail