Superleague Formula: i team impegnati nella prima stagione


Con la presentazione avvenuta al Nuburgring, che si prepara alla famosa 24 Ore del Nordschleife, sono stati presentati i team che gestiranno le monoposto della Superleague Formula, il campionato che partirà a Donington a fine Agosto e si propone di abbinare la popolarità del calcio al pubblico del motorsport.

Ultimi in ordine di tempo ad aggiungersi alla lista dei team che gestiranno le Panoz-Menard V12 da 750 CV sono stati gli olandesi di Azerti, che si prenderanno cura delle vetture di PSV Eindhoven e dell'Al Ain, e il noto team Zakspeed, che curerà la squadra del Borussia Dortmund e quella di un altro team che deve ancora essere annunciato.

La lista provvisoria:
Astromega (BEL): Flamengo - Anderlecht
Azerti Motorsport (NL): PSV Eindhoven - Al Ain
Eurointernational (ITA): Corinthians - TBA
GU Racing (GER): FC Basel - Olympiacos
Scuderia Playteam (ITA): AC Milan - Galatasaray
West-Tec (UK): FC Porto - Glasgow Rangers
Zakspeed (GER): Borussia Dortmund - TBA

Queste squadre hanno già ricevuto il telaio, ma in futuro si aggiungeranno altre tre strutture per una griglia che dovrebbe essere formata da almeno 20 monoposto, fra le quali anche un altro club italiano. Lo sviluppo della Panoz è ancora in corso ed è affidato al francese Bruce Jouanny, che ha recentemente girato a Magny-Cours e concluderà la fase di test con una sessione di tre giorni all'Estoril dal 2 al 4 Giugno.

Sul fronte piloti sono stati finora annunciati Robert Doornbos per il Milan e il 18enne tedesco Max Wissel, con esperienze in Formula BMW tedesca e quest'anno nella Formula Renault 2.0 europea, che salirà sulla monoposto rossoblu del Basilea. Probabile anche un futuro ingaggio per Enrico Toccacelo che ha assistito ai test di Jerez della scorsa settimana.

Via | Superleague Formula

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: