Michael Schumacher presidente del fondo per la sicurezza

michael_19_schumacher

L'annuncio è stato dato domenica dalla Fia: Michael Schumacher guiderà il fondo di sviluppo per la sicurezza nello sport automobilistico, nato per ridistribuire la quota da destinare alla sicurezza della multa pagata dalla McLaren per la spy-story e delle offerte della Federazione.

Dell'organismo faranno pure parte Max Mosley, Jean Todt, Norbert Haug e Nick Craw, presidente del comitato della competizione automobilistica negli USA. Il programma includerà un piano di sicurezza per i giovani piloti ed un programma ufficiale di allenamento e di attitudine alla sicurezza.

Il campione tedesco è orgoglioso di questa missione: "Sono fiero di contribuire ai futuri sviluppi della sicurezza nello sport automobilistico attraverso il mondo. I soldi disponibili per questo nuovo fondo faranno molto per la sicurezza, soprattutto a livello dei mercati emergenti".

Via | F1-live.com

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: