Test F1 Hockenheim day2: dominio Hamilton ma "anche quest'anno titolo all'ultimo GP"

Hamilton il più veloce anche nel secondo giorno di test in GermaniaAnche il secondo giorno di test sulla pista di Hockenheim si è concluso ma i valori in campo non cambiano: Lewis Hamilton è ancora davanti a tutti. Il pilota britannico della McLaren - fresco dominatore assoluto anche la scorsa domenica a Silverstone - ha continuato il suo ruolo da protagonista anche nella seconda giornata di test in svolgimento sul circuito tedesco di Hockenheim.

Ieri il pilota McLaren ha fermato il cronometro su un tempo di 1'14"872, migliorando di oltre sei decimi il suo giro più veloce stabilito nella prima giornata, e ha anche provato un nuovo alettone anteriore durante le prove mattutine. Alle spalle dell'inglese invece si sono invertite le posizioni rispetto ai tempi di ieri.

Infatti è stato il tedesco Nico Rosberg su Williams ha cogliere il secondo miglior tempo a quattro decimi da Lewis - fermando il cronometro sul tempo di 1'15"257 e coprendo in totale ben 117 giri - con Kimi Raikkonen che è stato così solo terzo non riuscendo ad andare oltre ad un 1'15"296.

Per quanto riguarda la giornata, condizionata anche in questo caso da una breve pioggia mattutina, segnaliamo il quarto tempo di David Coulthard, seguito da Adrian Sutil piuttosto veloce anche oggi e responsabile in mattinata della prima delle tre bandiere rosse esposte nel corso di questa giornata.

I test andranno avati anche domani, ma sia Lewis Hamilton che Raikkonen si sono detti già soddisfatti del lavoro eseguito. L'inglese in ogni caso per una volta non fa proclami, ma anzi si è detto sicuro che anche questo campionato finirà all'ultimo Gran premio:

"Posso solo provare a immaginare, ma credo proprio che sarà molto simile all'anno scorso. Lo scorso anno ci fu una battaglia serrata fra tre piloti e alla fine a separarci fu solo un punto. Quindi posso presumere che anche quest'anno il Mondiale si deciderà all'ultima gara. E ovviamente spero che il finale sia diverso." ha poi aggiunto Lewis sorridendo.

Cauto nelle dichiarazioni anche il finaldese della Ferrari: "Sono ragionevolmente soddisfatto per quello che abbiamo fatto in questi due giorni. Abbiamo soprattutto cercato il miglior assetto che ci consentirà di essere nelle migliori condizioni per la gara.

Credo che saremo competitivi su questa pista, la velocità non ci manca, ma qualche volta non siamo riusciti a mettere insieme tutti gli elementi e a sfruttare al massimo il nostro potenziale".

Qui di seguiti i migliori tempi dei test oggi sul tracciato di Hockenheim:

Formula1 - Test da2 - Hockenheim 9 luglio 2008
1. Lewis Hamilton (Gbr) McLaren-Mercedes 1'14"872
2. Nico Rosberg (Ger) Williams-Toyota 1'15"257
3. Kimi Raikkonen (Fin) Ferrari 1'15"296
4. David Coulthard (Gbr) Red Bull-Renault 1'15"767
5. Adrian Sutil (Ger) Force India-Ferrari 1'15"945
6. Sebastian Vettel (Ger) Toro Rosso-Ferrari 1'15"955
7. Timo Glock (Ger) Toyota 1'15"995
8. Fernando Alonso (Spa) Renault 1'16"141
9. Rubens Barrichello (Bra) Honda 1'16"144
10. Mark Webber (Aus) Red Bull-Renault 1'16"217
11. Nick Heidfeld (Ger) Bmw-Sauber 1'16"235
12. Sebastien Bourdais (Fra) Toro Rosso-Ferrari 1'16"550.

via | Gazzetta

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: