Fia Irc, Rally di Russia: Hanninen allunga nel day 2

hanninen

Al termine della seconda e penultima tappa del Rally di Russia, è la Peugeot 207 S2000 di Juho Hanninen a guidare le danze. Il finlandese, dopo la brillante frazione di gara iniziale, si è ripetuto ieri con un sensibile allungo sui rivali, guidati dal connazionale Anton Alen, secondo su Grande Punto Abarth. Più indietro Giandomenico Basso, anche lui al volante della vettura torinese.

L'italiano ha accusato un problema al parabrezza nell’ultimo tratto cronometrato che, a causa della pioggia, gli ha fatto perdere una quarantina di secondi. Quarto posto per il belga Freddy Loix, su Peugeot, seguito da Nicolas Vouilloz, Jan Kopecky e Brice Tirabassi, anche loro sul bolide francese. Da segnalare il ritiro dell'ex Campione del Mondo Didier Auriol, vittima di un'avaria al differenziale della sua Grande Punto.

Fia Irc, Rally di Russia. Classifica dopo il Giorno 2:

01. Juho Hanninen - Peugeot - 01:36:26,0
02. Anton Alen - Abarth - 01:38:20,1 - +1:54,1
03. Giandomenico Basso - Abarth - 01:38:53,4 - +2:27,4
04. Freddy Loix - Peugeot - 1:39:17,9 - +2:51,9
05. Nicolas Vouilloz - Peugeot - 1:40:54,8 - +04:28,8
06. Jan Kopecky - Peugeot - 01:41:28,2 - +5:02,2
07. Brice Tirabassi - Peugeot - 1:42:32,8 - +6:06,8
08. Ivan Mironov - Mitsubishi - 1:48:47,0 - +12:21,0

Via | Racingworld.it

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: