F1, Button saluta con entusiasmo il ritorno della Honda

Jenson Button accoglie con favore il ritorno della Honda in Formula 1, come fornitore di motori della McLaren a partire dal 2015.

L’intesa, di cui abbia dato ampio resoconto, è stata ufficializzata questa mattina, aprendo un’interessante prospettiva sul futuro del mondo dei Gran Premi, perché riporta in pista un nome importante, che conosce il rapporto con i successi.

Button ricorda cpn vero piacere i suoi trscorsi con il marchio nipponico e cita la fruttuosa intesa fra quest’ultimo e la McLaren negli anni passati. Ecco le sue parole, riportate da Planet F1: “Ho già goduto di una lunga e proficua collaborazione con la Honda, vivendo una bella parentesi nel Circus insieme a loro. Come appassionato di motorsport e come pilota non posso che essere felice del loro rientro”.

"La sfida lanciata dai nuovi regolamenti tecnici di Formula 1aggiunge il campione del mondo 2009- fornisce alla Honda la possibilità di rientrare nel giro con le carte in regola per poter puntare ai vertici della categoria. Si tratta di uno dei costruttori più esperti e qualificati nell’ambito dei motori turbo ed ha uno staff tecnico e dei mezzi di primissimo livello. Cercherà, con il suo ritorno, di mettere in mostra sul palcoscenico sportivo mondiale la sua impareggiabile abilità ingegneristica in ambito propulsivo. Sono entusiasta ed eccitato di questa nuova partnership, che rappresenta una fantastica opportunità per la squadra e un grande bene per i tifosi”. Difficile ipotizzare se Jenson sarà ancora a Woking nella stagione della ripresa della partnership, ma le sue parole sono genuine e prescindono dal resto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail