Norbert Haug difende Kovalainen: "è veloce, crescerà"

Haugh è convinto delle doti di Kovalainen

Kovalainen delusione della stagione McLaren? Non sembrerebbe proprio, e per fugare ogni dubbio sulle voci che vorrebbero il team di Woking scontento delle prestazioni di Heikki Kovalainen è intervenuto Norbert Haug, boss di Mercedes Motorsport, che ha tolto qualsiasi dubbio a riguardo.

Questo dopo che per il finlandese si inizia a fare un primo bilancio della sua stagione, nel corso della quale ha totalizzato finora 24 punti in campionato - le metà rispetto al suo compagno di squadra Lewis Hamilton - ma mostrando alcuni lampi, come la pole position di Silverstone, ma anche con poca continuità.

E a riguardo proprio Haug ha rivalto ad Auto Motor und Sport, che difficilmente ci saranno cambi nello schieramento della squadra di Woking l'anno prossimo, anche se adesso i tempi non sono maturi per parlare di rinnovo con Kovalainen:

"Alla fine solo la velocità ha importanza in questo sport e Heikki ha dimostrato di avere questa dote - ha detto Haug - Non sempre con continuità, ma in questa stagione ha mostrato alcuni lampi. Heikki è una star in erba".

E con questo si dovrebbero chiudere anche i dubbi su quanto detto da Willi Weber, manager di Michael Schumacher, che aveva dichiarato alla Bild che l'anno prossimo la McLaren avrebbe affiancato a Hamilton il suo grande amico Nico Rosberg, con Kovalainen di ritorno alla Renault.

via | SportAutoMoto

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: