Gp Monaco F1: Massa "Con la F138 ci divertiremo"

Il ferrarista è fiducioso per il weekend del Principato: "La monoposto è molto più stabile dell'anno scorso, voglio tornare a vincere"

Domenica c’è il Gp di Monaco, un tracciato dove la Ferrari non vince dal lontano 2001, quando fu Michael Schumacher ad imporsi. Da allora più di una delusione, ma quest’anno c’è grande ottimismo a Maranello per riuscire a tornare sul gradino più alto del podio: “Oggi siamo molto più vicini ai valori di un tempo – ha detto Felipe Massa - Credo che ci divertiremo molto, in parte perché la F138 è molto più stabile della vettura dello scorso anno”.

Il brasiliano conosce a memoria il circuito del Principato, visto che abita proprio a Montecarlo ed è uno dei piloti ad aver corso più volte questo speciale Gran Premio: “E’ una pista speciale, completamente differente dalle altre – ha proseguito - Dovunque sei davvero vicino ai guardrail: bisogna andare al limite, ma non un centimetro oltre perché il più piccolo errore si paga a caro prezzo. Correrci è molto emozionante”.

Partire da una buona posizione in griglia è fondamentale ed il ferrarista ricorda con piacere la pole del 2008: “Fu una sensazione fantastica. La F2008 era una vettura eccezionale e potevo lottare per la vittoria: purtroppo si corse sul bagnato quell’anno e successero tanti episodi che, alla fine, mi fecero finire la corsa al terzo posto”. Massa è molto carico: “Risalire dal nono al terzo posto a Barcellona è stato un buon risultato, ma ora voglio tornare a vincere il prima possibile”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail