Gp Monaco F1: Hamilton "Buon lavoro, devo migliorare il ritmo"

Il pilota inglese è fiducioso, per una bella gara nel Principato: "Le gomme supersoft sembrano avere un buon rendimento sulla nostra vettura"

E’ il classico venerdì senza vetture in pista a Montecarlo, così le scuderie hanno raccolto i dati delle prove libere di ieri e stanno lavorando per migliorare le proprie vetture, verso qualifiche e gara. La Mercedes è apparsa nuovamente in forma, almeno per quanto riguarda il giro secco: “E’ stato un inizio di weekend positivo – ha spiegato Lewis Hamiltonsono soddisfatto di quello che abbiamo fatto nelle libere”.

L’inglese ha chiuso con il secondo tempo, alle spalle del suo compagno di squadra Nico Rosberg: “Abbiamo lavorato piuttosto bene sul long run e le gomme supersoft sembrano avere un buon rendimento sulla nostra vettura”. Ci sono, ovviamente, alcune cose da rivedere: “Devo migliorare il mio ritmo sul giro, in parte perfezionando il bilanciamento della vettura ed in parte guidando in maniera più pulita”.

Le qualifiche sono andate molto spesso piuttosto bene per la scuderia tedesca, ma nel Principato c’è fiducia anche per un’ottima gara: “Abbiamo fatto tanti giri, senza incidenti e con buoni tempi sul giro – ha spiegato il direttore esecutivo Toto WolffEntrambi i piloti hanno guidato in maniera rapida e confortevole e sono sembrati in grado di mantenere gli pneumatici in buone condizioni”. Ross Brown aspetta: “Il vero test sarà domenica”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail