Mosley ribadisce la volontà di mollare a fine mandato

max mosley

Max Mosley, dopo la riconferma ai vertici della Fia e il successo giudiziario contro il News of the World, reo di aver violato la sua privacy in relazione alla nota vicenda del festino sadomaso, ribadisce la sua intenzione di uscire di scena alla scadenza naturale del suo mandato.

Il manager inglese conferma infatti la volontà di non ricandidarsi per la stessa carica nel corso della prossima tornata elettorale: "Non desidero restare oltre il 2009, perché non è mia intenzione continuare a lavorare tutti i giorni. Non mi sento vecchio per questo ruolo, ma credo che nella vita possa esserci altro da fare".

Via | F1grandprix.it

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: