Dramma in Renault con giallo: morto un ingegnere

Misteriosa morte nello staff RenaultF1La notizia è passata piuttosto inosservata, ma ha è piuttosto scioccante: William Millar, membro dello staff di ricerca e sviluppo della Renault, è stato trovato morto nel quartier generale dell'azienda francese nel west Oxfordshire.

Ma la cosa più strana è che - secondo il rapporto della polizia e dei paramedici intervenuti nei rilevamenti - sul corpo dell'uomo sarebbe stato riscontrato un colpo di arma da fuoco. Al momento non è chiaro se si tratti di omicidio o suicidio, anche se sono emerse alcune indiscrezioni che farebbero pensare alla seconda ipotesi.

L'ingegnere, 54 anni, di cui 27 in Formula1, avesse da tempo problemi di depressione. Elemento che farebbe appunto propendere gli investigatori verso l'ipotesi di un suicidio.

In mancanza di ulteriori riscontri tuttavia non è ancora stato chiarito se fosse solo o in compagnia di qualcuno al momento dell'incidente.

Il ritrovamento è avvenuto in un vialetto della sede di Enstone lo scorso mercoledì mattina, ma la conferma ufficiale del team è arrivata solo nel weekend. Ora spetterà all'autopsia fornire i dettagli delle cause del decesso di Millar.

via | SportMediaset (ringraziamo Superbike87 per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: