Dennis: "Felice di essere davanti alle Ferrari, ma sarà lotta sino alla fine"

Dennis vuole il titoloDopo il movimentato GP di Ungheria c'è anche chi se la ride, e piuttosto di gusto. E tra questi c'è di sicuro Ron Dennis, patron della McLaren, che grazie alla rottura di Massa all'Hungaroring ha visto salvarsi un GP che altrimenti sarebbe stato molto più amaro per gli uonini di Woking.

Ma l'esperto Ron sa benissimo che il duello con la Ferrari è ben lontano dall'essere vinto, ma rimane molto soddisfatto: "E' un campionato molto competitivo. Sarà una dura battaglia tra noi e loro fino al termine della stagione.

Sono molto contento degli sviluppi che stiamo facendo sulla nostra monoposto e che ci hanno permesso di stare davanti alla Ferrari",

E forte di questa consapevolezza, il boss delle Frecce d'Argento non è preoccupato dalle performance mostrate dalle rosse in Ungheria: "Non credo che fossero particolarmente veloci. Massa ha fatto una buona gara, Raikkonen invece non è stato particolarmente forte.

La gente ha visto Massa leader dopo la prima curva e Lewis secondo. Ma noi avevamo cambiato strategia puntando sul carico di benzina. Avremmo fermato per ultimo Lewis al pit-stop per potergli permettere di fare un lungo secondo stint e superare Massa all'ultimo rifornimento.

La foratura ha vanificato la strategia. Penso che Lewis avesse il passo per vincere".

via | SportMediaset

  • shares
  • Mail
43 commenti Aggiorna
Ordina: