Fia Gt, Bucarest: dominio Corvette in gara1



Dominio Corvette in gara 1 a Bucarest, a favorire le giallone viene anche prima della gara il ritiro delle Aston della JetAlliance: per non meglio precisati motivi di sicurezza, Fassler partito dalla pole stacca il gruppo con facità seguito dal compagno di colori Hezemans e da Bertolini.

Al cambio piloti Deletraz perde gran parte del vantaggio e si fa avvicinare da Gollin che lo presserà per il resto della gara, senza però riuscire ad attaccarlo, Buona la gara della Maserati di Bartolini che si mantiene costantemente nella terza piazza gravata da oltre cento chili di zavorra. Bene anche gli altri alfieri del tridente Ramos-Negrao che si piazzano quarti avendo la meglio sull’altra Corvette, quella di Bouchut-Maassen, ottavo posto invece per la Lamborghini di Kox-Rusinov. In Gt2 lotta spietata tra le Ferrari, con la coppia Kirkaldy-Bell, che precedono Vilander-Bruni.

Di seguito l’ordine di arrivo

1 – Fassler-Deletraz (Corvette C6R) - Phoenix – 1.00’47”952
2 – Hezemans-Gollin (Corvette C6R) - Phoenix – 0’613
3 – Bertolini-Bartels (Maserati MC12) - Vitaphone – 23”170
4 – Ramos-Negrao (Maserati MC12) - Vitaphone – 30”369
5 – Bouchut-Maassen (Corvette Z06) - Selleslagh – 36’’924
6 – Kumpen-Longin (Saleen S7R) - Peka – 40”810
7 – Peter-Simonsen (Aston Martin DBR9) - Gigawave – 43”593
8 – Kox-Rusinov (Lamborghini Murcièlago) – IPB Spartak – 1 giro
9 – Kirkaldy-Bell (Ferrari 430) - CR – 1 giro
10 – Vilander-Bruni (Ferrari 430) - AF – 1 giro
11 – Collard-Westbrook (Porsche 997) - Prospeed – 1 giro
12 – Malucelli-Ruberti (Ferrari 430) - Scuderia Italia – 2 giri
13 – Biagi-Montanari (Ferrari 430) - AF – 2 giri
14 – Niarchos-Mullen (Ferrari 430) – CR – 2 giri
15 – Babini-Davies (Ferrari 430) - Ecosse – 2 giri
16 – Camathias-Rigon (Ferrari 430) - Scuderia Italia – 2 giri
17 – Lieb-Felbermayr Jr. (Porsche 997) – Felbermayr – 3 giri
18 – Lietz-Felbermayr (Porsche 997) – Felbermayr – 3 giri
19 – Leinders-Kuppens (Gillet Vertigo) - Belgian – 4 giri
20 – Russo-Companc (Ferrari 430) - Advanced – 18 giri
21 – Moser-Del Monte (Ferrari 430) - Kessel – 23 giri

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: