GP Gran Bretagna F1, Lotus si aspetta un grande passo avanti

Alan Permane crede che la Lotus si renderà protagonista di un importante passo avanti, sul piano prestazionale, nel Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1.

La sfida di Silverstone, in programma il prossimo weekend, sarà importante per capire la piega che potrà prendere la geografia agonistica negli altri appuntamenti del calendario iridato.

Dopo il successo di Kimi Raikkonen nella tappa di Melbourne, che ha aperto la stagione agonistica 2013, il team di Enstone ha mancato l’appuntamento con il gradino più alto del podio. Nelle ultime due corse, poi, il bottino è stato piuttosto misero, anche se il pilota finlandese conserva il terzo posto in classifica conduttori.

Ovvio che gli uomini della Lotus si aspettino nuove fasi luminose nel futuro prossimo. Permane ha fiducia in un recupero nella gara di casa, in virtù del pacchetto di aggiornamenti che verrà introdotto sulla E21.

Il direttore delle operazioni in pista della squadra d’oltremanica si esprime in modo chiaro sull’argomento, come si evince dalle sue parole, riprese da Planet F1: “Le novità che introdurremo sulla nostra vettura dovrebbero produrre qualche effetto. Si tratta dello step più importante della stagione per la nostra macchina. Gli effetti dovrebbero essere positivi. Ci aspettiamo un bel passo avanti”.

Ovviamente sarà la pista a dire quanto un simile desiderio possa diventare concreto, ma il potenziale per disputare una buona gara a Silverstone c’è tutto. Fra pochi giorni avremo le risposte.

  • shares
  • Mail