F1, Williams: Sono orgoglioso dei 600 GP in Formula 1

Era il 1977 quando Frank Williams e Patrick Head fondarono il team Williams. Da allora si sono succedute od hanno cambiato proprietà 78 scuderie, mentre il team inglese ha vinto 114 gare e conquistato 16 titoli piloti e costruttori. Le parole di Sir Frank.

2013_frank_williams

Frank Williams vivrà il GP di Silverstone con particolare emozione e trasporto. La scuderia da lui fondata raggiungerà infatti il traguardo delle 600 partenze in Formula 1, risultato ottenuto nello stesso periodo in cui 78 team hanno debuttato o cambiato proprietà. “Il traguardo dei 600 GP è notevole per una scuderia indipendente come Williamscommenta Sir Frank –. Dalla nostra fondazione 78 team sono andati e venuti o hanno cambiato proprietà. Noi siamo ancora qua, ed i 600 GP rappresentano una sorta di omaggio per tutte quelle persone che hanno dedicato anima e corpo e che ci hanno portato dove ora siamo”.

“Il destino ha voluto che festeggiassimo il traguardo proprio in ‘casa’” conclude Frank Williams. “Non ci siamo mai voltati indietro per celebrare il nostro passato – spiega Claire Williams, vice team principal e responsabile del settore commerciale –. Tuttavia è giunto il momento di festeggiare il nostro patrimonio e tirare le somme di questi 36 fantastici anni. Questo appuntamento è anche un’occasione per valutare il futuro ed essere sicuri che tutti i pezzi siano posizionati nelle giuste caselle, elemento fondamentale per gareggiare in altri 600 GP”.

Sir Frank Williams fondò la scuderia con il supporto di Patrick Head. Dal 1977 ha vinto 114 gare e addirittura 16 titoli piloti e costruttori. Alan Jones, Keke Rosberg, Nelson Piquet, Nigel Mansell, Alain Prost, Damon Hill e Jacques Villeneuve sono i piloti ad essersi laureati campioni del mondo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail