GP Germania 2013: prime informazioni sulla pista del Nurburgring

Domenica 30 giugno si correrà a Silverstone l'ottavo appuntamento della stagione Formula 1 2013. Brembo guarda già alla gara successiva e ci fornisce le prime informazioni sul GP di Germania, organizzato nell'incantevole Nurburgring.

2013_nurburgring_f1_gp

Il prossimo fine settimana si svolgerà il Gran Premio di Gran Bretagna, organizzato sul circuito di Silverstone e di cui vi forniremo tutti i risvolti. Brembo però ci mette a disposizione già le prime informazioni sul Gran Premio successivo, vale a dire l’appuntamento che si svolgerà sulla pista del Nurburgring (Germania) dal 5 al 7 luglio. L’azienda bergamasca rivela pertanto che il circuito tedesco “è di media difficoltà per l’impianto frenante”. “L’aspetto più critico – si legge in una nota ufficiale – è legato al corretto dimensionamento delle prese d'aria che garantiscono la temperatura ottimale di funzionamento per i freni”.

La prima curva viene quindi descritta come il punto più impegnativo dell’intero tracciato. I piloti dovranno infatti frenare in 108 metri da 305 km/h ad appena 95 km/h, esercitando una pressione sul pedale di 149 chili e producendo una decelerazione massima di 5.57 g; il pedale del freno verrà premuto per 2.22 secondi. Decisamente impegnativa anche la curva n° 7. In 96 metri i piloti dovranno frenare da 305 km/h a 113 km/h, esercitando una pressione sul pedale di 149 chili (per 1.81 secondi) e generando una decelerazione massima di 5.57 g.

La pista del Nurburgring è lunga 5.148 metri e dovrà essere percorsa un totale di 60 giri. Otto sono le frenate, mentre il tempo medio sul giro speso in frenata ammonta all’11%.

  • shares
  • Mail