F1 Gp Sochi 2014: lavori in corso, Whiting e Button entusiasti

Il delegato FIA ha dato un ottimo giudizio, nel corso della visita del nuovo tracciato, mentre il pilota McLaren non vede l'ora di correrci

Il calendario del Mondiale 2014 dovrebbe vedere al via due nuovi appuntamenti per la Formula 1: il Gp del New Jersey ed il Gp di Russia. E’ stata una settimana molto intensa per l’evento russo: prima la visita al circuito di Sochi di Charlie Whiting, delegato tecnico della FIA, poi l’evento Moscow City Racing nel centro della capitale, dove erano presenti Kamui Kobayashi (sulla Ferrari F60), Heikki Kovalainen e Jenson Button. Qualche mese fa era toccato anche al campione del mondo Sebastian Vettel visitare il tracciato.

I lavori per il circuito, nella città dove il prossimo inverno si disputeranno le Olimpiadi invernali, stanno andando avanti nella giusta direzione e sono in linea con i tempi previsti. E’ rimasto soddisfatto Whiting, che ha speso parole di grande elogio: “Sono davvero colpito dalla configurazione della pista. Il progetto è veramente impressionante”. L’impianto dovrebbe venire pronto tra circa un anno, per poter permettere alle monoposto di scendere in pista ad ottobre o novembre, nel primo Gp di Russia della storia.

Ovviamente, di questo atteso appuntamento, si è parlato anche nel corso del Moscow City Racing, in cui i piloti hanno dato spettacolo sulla Piazza Rossa del Cremlino, con le vetture di Formula 1, per la gioia di tutti gli appassionati russi. “Non vedo l’ora di provare il nuovo circuito. Gli sport motoristici stanno prendendo sempre più piede in Russia – ha commentato Jenson Buttonci sono tanti tifosi ed appassionati”. Ed è proprio questa la sfida della FIA e di Bernie Ecclestone: portare la Formula 1 dove sinora era poco conosciuta.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: