A1 GP: Christian Montanari ai rookie test in Cina



Grande soddisfazione nel week end per Christian Montanari, che ha preso parte in Cina, ai rookie test nel campionato del mondo per le nazioni con i colori dell'Italia.

Christian Montanari e' tornato a guidare una monoposto dopo due anni di digiuno, passati nel mondiale gran turismo.
Lo ha fatto nel campionato del mondo A1 GP difendendo i colori dell' italia.

Christian Montanari: E' stata una gran bella esperienza.
Un campionato di altissimo livello, 20 macchine partenti, ognuna delle quali difende la propria nazione in pista.

Il circuito di Chengdu e' particolare, molto sconnesso e con scarso grip, molto simile ad un cittadino!!!
La macchina e' molto bella da guidare, con molto carico aerodinamico, freni in carbonio e un motore da 650 cavalli da domare.

Il test e' stato positivo, mi sono adattato velocemente a tutto.
Dopo due anni di digiuno di monoposto, con un circuito da imparare, e una macchina completamente nuova, era più semplice andar fuori che rimanere in pista, invece sono molto soddisfatto di come e' andata, e se guardo ai tempi ho chiuso ad un secondo da Kartikeian pilota di formula uno che difende i colori dell'India.

L’A1 GP, è un campionato molto interessante, con un organizzazione al top, macchine fantastiche (non per niente e' il progetto Ferrari Formula Uno), squadre e piloti molto professionali.Sarebbe un grande onore un giorno poter difendere i colori della mia repubblica.

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: