Ilmor è la company favorita per erogare il motore unico

ilmor

Ilmor, motorista britannico indipendente, sarebbe in pole position per l'aggiudicazione dell'appalto indetto dalla Fia per la fornitura del motore unico destinato alla Formula 1 del futuro, sempre che i team non scappino in blocco verso altri lidi, più aperti a un confronto tecnologico ad ampio raggio.

Alla gara indetta dall'organo federale guidato da Max Mosley hanno partecipato diverse compagnie. Della rosa dei candidati, oltre all'impresa che gode dei favori del pronostico, fanno parte anche Cosworth, Mecachrome, Zytek e Judd. Intanto cominciano a trapelare alcuni dettagli sulle possibili caratteristiche dell'unità standard.

Mario Illien, boss della Ilmor, ha detto che si tratterà verosimilmente di V8 da 3 litri, con un regime massimo di rotazione limitato a 14.000 giri. La potenza di ogni motore, che dovrebbe durare per sei week-end agonistici, si attesterebbe su un range compreso tra 680 e 700 cavalli.

Via | F1grandprix.it

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: