F1, niente test privati e nuove norme per i motori

fia

Cominciano a trapelare le prime indiscrezioni sulle decisioni adattate dalla squadre nel corso del Consiglio Mondiale della FIA che si è riunito oggi a Monaco. In attesa del dispaccio ufficiale, che dissolverà ogni dubbio, si conoscono con sufficiente approssimazione molti dei provvedimenti partoriti per ridurre i costi del Circus.

Già a partire dal 2009 i motori dovranno durare per tre Gran Premi consecutivi. Il loro regime di rotazione non potrà superare i 18 mila giri e questo aiuterà ad allungarne il ciclo vitale. Ad ogni pilota verranno assegnati non più di otto blocchi a stagione. Sommando i quattro disponibili per le prove, ne deriva che le scuderie potranno contare su un massimo di venti propulsori.

L'arrivo di tali provvedimenti porterà i team a risparmiare il 50% del budget destinato ai motori rispetto alla stagione uscente. Per tagliare ulteriormente i costi, verranno mantenute solo le prove di sviluppo che precedono l'avvio delle gare, mentre in corso d'opera ci si dovrà limitare alle sessioni libere dei Gran Premi. Quindi nessun test privato durante il Campionato.

Ancora incerto il destino del medagliere, ma anche il formato delle qualifiche, che presto verrà attenzionato. Spostando l'obiettivo al 2010 spunta l'ingresso di un fornitore indipendente per i propulsori, pronto a mettersi a disposizione dei team che lo vorranno con una richiesta inferiore ai cinque milioni di euro all'anno. Chi volesse ricorrere a questa possibilità dovrà comunicarlo entro il 20 dicembre 2008. Gli altri potranno costruire in proprio il cuore che spinge le loro monoposto, a condizione che non abbia un valore aggiunto rispetto all'unità standard. Anche nel 2011 e 2012 sarà così.

Sempre nel 2010 saranno aboliti i rifornimenti in gara, mentre le coperture riscaldanti diventeranno fuori norma. A partire dal 2013 si cercherà di ridurre il consumo di carburante con l'arrivo di nuove misure, ancora da elaborare.

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: