F1, PSA smentisce l'interesse per il team Honda

peugeot_citroen

Il gruppo PSA, al quale fanno capo i marchi Peugeot e Citroen, ha smentito le voci di un possibile interesse all'acquisto del team Honda Racing F1. La notizia era stata riportata da un magazine belga, prima di essere ripresa dagli organi di informazione di mezzo mondo.

Alcuni elementi davano forza all'ipotesi, anche se l'operazione suonava un po' strana, per il fatto che la holding francese non vive fuori dalla cornice di crisi che avvolge minacciosamente il mercato automobilistico.

Un concetto ribadito da Jean-Claude Lefebvre, portavoce di Peugeot Sport, interpellato sulla vicenda dalla Gazzetta dello Sport: "Stiamo avendo problemi con le vendite come tutti i costruttori. Abbiamo altre cose a cui pensare piuttosto che alla Formula 1".

In casi del genere si pensa a salvaguardare i pilastri portanti dell'azienda, evitando avventure che potrebbero compromettere pesantemente i conti.

Lo fanno capire i casi di Honda, Suzuki e Subaru che, pur non essendo alla frutta, hanno preferito pensare al futuro con scelte drastiche e immediate. A questo punto si spera che il mercato possa recuperare un minimo di tono, per evitare altre sorprese, capaci di ridimensionare ancora di più lo spettacolo agonistico.

Via | F1grandprix.it

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: