F1, McLaren annuncerà presto la formazione piloti 2014

Dopo il reclutamento di Kimi Raikkonen alla Ferrari, le attenzioni dei media sembrano concentrarsi sulla futura line-up della McLaren.

Per evitare un lungo tormentone, il team di Woking informa che l’annuncio della formazione piloti 2014 arriverà molto presto.

Anche se si sono fatti dei nomi diversi, sembra molto probabile che Jenson Button e Sergio Perez ottengano la riconferma. Il primo dei due ha detto nelle scorse ore di sentirsi sereno e di non temere la perdita del sedile. Anche Perez ostenta tranquillità.

Jonathan Neale , managing director della McLaren, sottolinea come in questo periodo dell’anno sia naturale ascoltare molte voci in giro, spesso frutto di semplici speculazioni. Per tagliare la testa al toro e togliere la squadra dalla morsa mediatica promette di rivelare presto la formazione 2014, anche se evita di dare anticipazioni.

Qualche tempo fa Martin Whitmarsh aveva detto che la squadra di Woking non ha nessuna intenzione di cambiare la sua line-up per la prossima stagione agonistica. Con questa sua uscita, il team principal aveva indebolito le voci di un possibile cambio di tuta di Jenson Button, dato per partente negli ultimi tempi.

Come sottolinea il sito di Autosport, la McLaren detiene un’opzione per il prossimo anno sul campione del mondo 2009 e intende esercitarla, per la stabilità del gruppo. Ovviamente il desiderio di proseguire l’intesa c’è pure nei confronti di Sergio Perez, su cui si vuole seminare per il futuro.

Whitmarsh punta a confermarli entrambi per il prossimo anno: “Penso che sia la cosa giusta da fare. Loro hanno svolto un buon lavoro e sono ben integrati sotto lo stesso tetto. Meritano una monoposto migliore nel 2014 e faremo il possibile per confezionargliela”. Ci si chiede se queste parole siano ancora attuali o se lo scenario è cambiato. Presto avremo le risposte.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: