Rally Dakar 2009, squalificato il principe Al Attiyah

La Dakar 2009

La conclusione della sesta tappa del Rally Dakar 2009 è stata segnata da un colpo di scena che muta sensibilmente la geografia dei valori: il principe del Qatar Nasser Al Attiyah che, con la sua Bmw, comandava la classifica riservata alle auto, è stato squalificato dalla gara per aver saltato alcuni punti di passaggio obbligatori lungo l'itinerario che congiunge San Rafael a Mendoza.

Il ricco uomo orientale, vincitore cronometrico della sfida di ieri, ha ammesso di aver bypassato il posto di controllo del chilometro 38. Questo taglio del percorso gli è costato a caro prezzo, anche se la decisione dei commissari è stata molto sofferta, come testimoniano le due ore di discussioni prima del verdetto. Il successo di tappa e la leadership di classifica passano quindi al sudafricano Giniel De Villiers, che precede il campione spagnolo Carlos Sainz. Entrambi guidano una Volkswagen.

La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009

La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009
La Dakar 2009

Via | Skysport.it

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: