Casey Stoner ha battuto Felipe Massa sui kart al Wroom



Divertente notizia quella che riprendiamo dai nostri cugini di Motoblog, perchè battere un pilota di Formula 1 è sempre una bella soddisfazione, se poi è il vice campione mondiale ancora di più: e Casey Stoner, pilota Ducati nella MotoGP ha di recente battuto niente di meno che Felipe Massa nel corso della tradizionale gara di go-kart del Wroom.

Che è il classico evento che la Marlboro organizza sulle nevi di Madonna di Campiglio - giunto quest'anno alla sua 19 ennisma edizione - che altro non è che una bella festa sulle nevi per tutti i piloti sponsorizzati dal celebre marchio dei tabacchi. E quindi Team Ferrari F1 e Ducati MotoGP in primis.

E tra i tanti eventi non è mancata la gara di kart sul ghiaccio - che tradizionalmente chiude la settimana bianca di Ferrari e Ducati - dove Casey si è tolto il lusso di battere anche il pilota F1 Felipe Massa sul laghetto ghiacciato di Madonna di Campiglio, mandando così anche una (scherzosa) risposta alle voglie di auto del suo rivale Valentino Rossi.

Il Ducatista ha infatti preceduto sul podio i due ferraristi Felipe Massa e Luca Badoer, davanti ad un folto pubblico di tifosi e appassionati che hanno apprezzato e applaudito l’entusiasmo con cui i piloti della MotoGp e della Formula 1 si sono dati battaglia.

Che è stata una vera lotta, tanto che il vicecampione del mondo della F.1, pressato dall’australiano, ha commesso un errore a due giri dalla fine permettendo a Casey di andare a vincere indisturbato.

Per Massa l'anno non parte benissimo insomma...

via | Motoblog

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: