L'Aston Martin a Le Mans in Lmp1



L’Aston Martin punta al rialzo a le Mans, dopo l’importante impegno in GT1 ora alza la posta, e scenderà in pista con un prototipo Lmp1. L’auto sarà basata sulla Lola Aston utilizzata la passata stagione dal team Charouz Racing, spinta dal propulsore V12 delle DB9 GT1.

Partner dell’Aston in questa operazione saranno la stessa Lola per lo sviluppo della vettura, e Michelin, per i colori tutti i nostalgici saranno contenti di sapere che si tratterà della storica livrea Gulf. Il progetto chiaramente non sarà finalizzato solo alla 24 ore, ma a tutto il Campionato Le Mans Series, per sostenere questo impegno la casa inglese rinuncia a schierare vetture in classe Gt1, ma darà comunque supporto alle squadre che intendono portare in pista delle DB9.

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: