Superstars: novità per la stagione 2009



La serie Superstars arrivata alla sesta edizione si conferma campionato di successo, e per il 2009 il parco partecipanti si annuncia ancora più interessante, con ben sette marchi rappresentati per un totale di una decina di modelli.

Tra le novità si annunciano una doppia gara di 25’ più un giro, precedentemente la gara era unica, il calendario proporrà otto appuntamenti per il titolo italiano, e cinque week-end inseriti nel calendario della serie internazionale, in più si aggiungerà un appuntamento extra Europeo in Sud africa sul tracciato di Kyalami. Sempre sotto l’aspetto sportivo, alla categoria verranno ammesse anche le berline quattro posti a due porte, nel peso vettura sarà incluso pure quello del pilota e l’handicap massimo (ancora in termini di peso) è stato aggiornato ad 80 Kg.

Verrà data inoltre la possibilità di sostituzione del motore con un’altra unità prodotta dalla stessa Casa, mentre è di otto il numero delle gomme che sarà possibile utilizzare per ciascun evento, sempre vigendo il divieto di riscaldamento con l’utilizzo delle termocoperte in pit-lane e sulla griglia di partenza.

Passando invece al lato prettamente tecnico, sono da evidenziare l’applicazione opzionale del cambio sequenziale con i rapporti fissi da fiche più due coppie coniche a fronte di un peso integrativo di 30 Kg, nonché l’opzione di un kit freni a pinza forgiata a sei pompanti (con un peso integrativo di 10 Kg) e l’aggiornamento della tabella pesi delle vetture basata su un rapporto peso/potenza fisso e del coefficiente correttivo personalizzato per ogni singolo modello.

Per concludere il campionato avrà, da adesso in avanti, anche un “permanent bureau” che si occuperà della sua gestione e supervisione. Un’ulteriore garanzia di massima qualità.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: