BTCC. Giovanardi fa un podio, Neal sempre in testa




Anche nel finesettimana di Oulton, Matt Neal e la sua Honda del Team Halfords hanno tratto grande beneficio ai fini del campionato prendendo il largo nella classifica nonostante delle qualifiche pressochè disastrose che facevano presagire ben altri risultati.

Nella prima gara molto si è deciso a suon di regolamenti, con penalizzazioni inflitte in griglia di partenza a Turkington e Thompson per la non osservanza dei tempi imposti per lasciare la pit lane, mentre il terzo top driver ad essere penalizzato è stato Plato. Tutto ciò si è tradotto in un traguardo inedito che ha visto svettare le Honda di Shedden (Honda Integra) davanti a Jordan (Honda Integra) e Kaye (Honda Civic).

Nella seconda gara Neal, arrivato quarto nella gara precedente, guadagna la prima piazza già alla prima curva e viene messo sotto pressione da un Giovanardi finalmente in zona podio che riuscirà a mantenere la posizione fino alla fine insieme alla sua Vauxhall. Terzo arriva Shedden in piena forma in questo fine settimana.
L'ultima gara vede dominare le Seat di Plato e Thompson, che superano agevolmente la Vauxhall di Chilton partito in testa per il rovesciamernto della griglia e che riesce comunque a concludere a podio. Giovanardi e Neal invece accusano notevolmente l'handicap delle zavorre e rimangono molto arretrati (ottavo e nono), mentre chi continua a tenere banco è la velocissima MG ZS di Turkington che rimonta dall'ultima alla quinta posizione.

Questa la classifica
1. Matt NEAL 91pts
2. James THOMPSON 77pts
3. Jason PLATO 76pts
4. Colin TURKINGTON 73pts
5. Tom CHILTON 54pts
6. Gordon SHEDDEN 46pts
7. Mike JORDAN 44pts
8. Gavin SMITH 39pts
9. Fabrizio Giovanardi 38pts
10. Robert Collard 30pts

Maggiori dettagli sul sito ufficiale, un archivio fotografico interessante e molte notizie su btccpages.com







  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: