Max Mosley: "La Formula 1 è diventata ridicola"

max mosley

In vista della riunione del Consiglio Mondiale, prevista per il 17 marzo, Max Mosley alza il tiro, perché ritiene che il Circus abbia bisogno di provvedimenti drastici per recuperare il senso della misura. A giudizio del presidente della Fia la Formula 1 odierna è "ridicola". La considerazione nasce dalla mancanza di equilibrio finanziario nel mondo dei Gran Premi.

Dice Mosley: "I costi dovrebbero subìre una drastica riduzione, attraverso la limitazione delle potenzialità tecniche. Oppure dovremmo adottare un criterio inverso: garantire libertà dal punto di vista tecnico ma fissare limiti ai budget". Entrambe le ipotesi saranno vagliate nel corso dell'attesa riunione, dove si partirà dall'accordo già raggiunto con i team.

Secondo il boss della Fia occorre fare molto, come spiega sulle colonne del magazine tedesco 'Der Spiegel': "Nel Circus predomina la cultura dello spreco. La lotta per il successo ha prevalso su ogni tipo di disciplina finanziaria, ora la Formula 1 risulta ridicola. Le azioni della Daimler sono bassissime, quella della Renault superano appena i 10 euro. Non si possono giustificare investimenti ingenti. Bisogna evitare altri casi Honda".

Via | Datasport.it

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: