WRC, Rally del Portogallo: filotto di Loeb nel day 2

portogallo

Sebastian Loeb si è riscattato dell'errore fatto nella prima tappa, quando una piccola sbavatura gli ha fatto perdere tempo prezioso, segnando l'esito della sua prova. Ieri il campione del mondo in carica è stato invece perfetto, facendo valere la legge del più forte sugli avversari. Le note della sua rimonta, che lo ha portato prepotentemente al vertice, sono state scandite da una sequenza degna della fama di cui gode.

L'alsaziano è stato impeccabile, vincendo con la Citroen tutte le sei speciali della seconda giornata del Rally del Portogallo. Una prestazione superba, spiegata così dal protagonista: "Ho spinto al massimo fin dalla mattina. Non era facile rimontare su Hirvonen, ma non ho commesso errori e siamo stati velocissimi. Sono andato a tutto gas in ogni prova. Penso che anche domani (oggi, ndr.) ci sarà da lottare con Mikko fino alla fine".

portogallo
portogallo
portogallo

portogallo
portogallo
portogallo
portogallo
portogallo
portogallo

Il finlandese, staccato in classifica generale di 26"8, farà il possibile per contrastare il passo dell'Extraterrestre, ma non sarà facile. Dal canto suo l'alfiere della Ford non è deluso di come sono andate le cose: "Credo che i miei tempi siano stati buoni se comparati a quelli di Seb. In alcuni tratti il tracciato era molto abrasivo e non ho potuto spingere al massimo. Ho dovuto preservare le gomme perchè ieri (venerdì, ndr.) ho avuto qualche problema". A 30" da lui è giunto Daniel Sordo, con la seconda C4. Più staccato Petter Solberg, con la Xsara, giunto davanti a Wilson, con la Focus. I giochi si concludono oggi con la terza tappa, articolata in 5 speciali da 79.97 chilometri complessivi. L'esito della sfida, a meno di clamorose sorprese, sembra già scritto.

Rally del Portogallo, la classifica dei primi al termine del Day 2:

01. Sebastien Loeb (Fra) Citroen, 2h56'15"6
02. Mikko Hirvonen (Fin) Ford, a 26"8
03. Dani Sordo (Spa) Citroen, a 56"4
04. Petter Solberg (Nor) Citroen, a 1'47"9
05. Matthew Wilson (Gbr) Ford, a 3'22"9
06. Henning Solberg (Nor) Ford, a 3'23"8
07. Evgeny Novikov (Rus) Citroen, a 4'59"4
08. Mads Ostberg (Nor) Subaru, a 5'00"2
09. Conrad Rautenbach (Zim) Citroen, a 6'50"6
10. Federico Villagra (Arg) Ford, a 9'35"1

Via | Gazzetta.it

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: