F3, Salvatore Cicatelli entra nella famiglia Minardi

cicatelli

Dopo Daniel Zampieri la famiglia Minardi è lieta di accogliere un'altra grande promessa dell'automobilismo italiano, Salvatore Cicatelli - classe 1990 - che a soli 18 anni può già vantare un test al volante della Ferrari F2008.

Con la nuova stagione il manager Giovanni Minardi prende in mano la carriera del giovane pilota napoletano che, dopo gli inizi del 2001 con i kart, vince nel 2007 alla sua prima esperienza il Campionato Italiano di Formula Azzurra.

L'anno successivo il grande passo verso la F.3 Italia con il Team BVM - Target Racing, dove conquista il terzo posto alle spalle del vincitore Mirko Bortolotti e di Edoardo Piscopo, risultando il migliore tra gli esordienti.

Grazie a questo ennesimo e straordinario risultato arriva per Salvatore Cicatelli la chiamata dalla Scuderia Ferrari per una giornata di test al volante della F2008 sul tracciato di Fiorano, firmando così il suo esordio con una Formula 1 ad appena 18 anni.

In questa stagione sportiva Salvatore Cicatelli vestirà i colori giallo-blu del team Minardi by Corbetta Competizioni, diretto dal team principal Angelo Corbetta, con l'obiettivo di migliorare i risultati della passata stagione e di andare alla conquista di un nuovo test al volante della rossa di Maranello.

Prima dell'inizio della stagione (programmato per il 10 maggio sul tracciato di Adria), il promettente pilota sarà impegnato in una due giorni di test con la Dallara F308 FPT giallo blu sui circuiti del Mugello e Adria, per affinare gli ultimi dettagli. Il napoletano diventa così il primo racer a portare in pista "Una Goccia di gioia", l'iniziativa nata dalla collaborazione tra Frates donatori di sangue e Giovanni Blandina, giovane scrittore piemontese, con l'appoggio di Giancarlo Minardi, per sensibilizzare tutti gli sportivi su un tema di grande attualità.

Cicatelli entra a far parte della famiglia Minardi, insieme al pilota GP2 Davide Rigon, al Campione Italiano GT Gabriele Lancieri, al Campione Italiano Renault Clio RS Luca Casadei, ed Alessandra Neri e al neo pilota F.3 Italia Daniel Zampieri.

Dice Giovanni Minardi: "Sono veramente soddisfatto di poter lavorare con due giovani promesse del nostro motorsports come Salvatore Cicatelli e Daniel Zampieri che, nonostante la loro giovane età, hanno mostrato buone qualità di guida. Insieme lavoreremo sotto tutti gli aspetti (pratico, fisico e mentale nel centro Driver Program di Forlì) per preparare al meglio la nuova stagione nel Campionato Italiano di F.3. Per Salvatore si tratterà della seconda stagione nel tricolore e sono sicuro che potrà essere nuovamente uno dei protagonisti e dei piloti di riferimento. Lo scorso anno ha concluso alle spalle di due piloti con esperienza a livello nazionale e internazionale, conquistando anche il test al volante della rossa di Maranello. Quest'anno vogliamo poter ripetere quella straordinaria esperienza".”

Salvatore Cicatelli è entusiasta: "Sono molto contento di poter lavorare con Giovanni Minardi e sono sicuro che potremmo festeggiare molti successi, a partire da questa stagione Formula 3 Italia dove cercherò di migliorare il risultato ottenuto lo scorso anno all’esordio con il team Minardi by Corbetta Competizioni. Nei test pre-stagionali abbiamo ottenuto buoni progressi, dimostrando di andare nella direzione giusta e di poter essere anche noi della partita. Prima dell’inizio della stagione avremo ancora due giorni di test sui circuiti del Mugello e Adria, dove continueremo il nostro lavoro di messa a punto. Non vogliamo lasciare nulla al caso per poter essere pronti fin dal primo appuntamento di Adria".”

Via | Press Minardi

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: