Auto GP, qualifiche in stile Formula 1 nel 2014

L'Auto GP è una serie propedeutica, che punta ad aprire la strada dei nuovi talenti verso i vertici dell’automobilismo.

Per sua stessa natura deve guardare alla Formula 1, come punto di riferimento. Ecco perché l’Auto GP imita alcune cose del Circus, per tenere fede al suo rango, nel solco di quel bisogno di innovazione e progresso tipico del motorsport.

Il kit di aggiornamento presentato lo scorso anni sulla vettura ha permesso con costi contenuti di avvicinare le monoposto a quelle di categorie ben più dispendiose dal punto di vista del budget. Ora giunge il nuovo formato di qualifiche, nell’ambito delle novità introdotte nel regolamento sportivo.

Al posto di un’unica sessione da 30 minuti, ci saranno due manche rispettivamente di 20’ e 10’. Al termine del Q1, i migliori dieci accederanno al Q2, dove si giocheranno le posizioni delle prime cinque file dello schieramento di gara-1. Invariata invece l’inversione dell’ordine di arrivo dei primi otto nella prima corsa prevista per la griglia di gara-2.

Queste le parole di Enzo Coloni: 
“Abbiamo voluto portare questa innovazione regolamentare per restare al passo con i cambiamenti introdotti in questi ultimi anni in Formula 1. Il nuovo formato offre ai piloti la possibilità di confrontarsi direttamente e di gestire anche dal punto di vista emotivo la sessione”.

Ecco i nomi del team che prenderanno parte al campionato Auto GP 2014.

Le Squadre iscritte e i Team Manager

Comtec by Virtuosi – Phil Blow
Fortec Italia Motorsport – Vincenzo Sospiri
Ghinzani Motorsport – Stefania Ghinzani
Ibiza Racing Team – Modesto Benegiamo
MLR71 – Michele La Rosa
Puma 3 Motrosport – Orlando Rios
Super Nova International – David Sears
Virtuosi Racing – Andy Roche
Zele Racing – Michael Zele

L’Auto GP continua ad offrire il miglior rapporto tra qualità e prezzo nel mondo del motorsport. Questo spirito è stato difeso sin dalla sua nascita. Oggi si conferma, con il valore aggiunto di un montepremi molto ricco, del valore di ben 300 mila euro.

Il calendario 2014 e le concomitanze

13 aprile – Marrakech – WTCC
20 aprile – Le Castellet – WTCC
4 maggio – Budapest – WTCC
1 giugno – Monza – GT Italia
20 luglio – Zeltweg – ELMS
17 agosto – Nurburgring – DTM
TBA – Asia?
TBA – Asia?

Test collettivo

1-2 aprile – Valencia

Foto | Autogp.net

  • shares
  • Mail