GP Australia F1 2014: anteprima Pirelli della gara di Melbourne

Ormai è tutto pronto per il Gran Premio d’Australia 2014, prima tappa di questo nuovo Campionato del Mondo di Formula 1. Pirelli si prepara a sostenere l’impegno di Melbourne.

Pochi giorni ci separano dal Gran Premio d’Australia di Formula 1. Non bisognerà aspettare molto per tornare ad ascoltare il rombo delle monoposto del Circus, quest’anno meno incisivo del solito, per via della scelta di motori V6 sovralimentati da 1.6 litri come unità propulsive.

Dopo le tre sessioni di test pre-stagionali, durante le quali i team hanno provato per la prima volta i nuovi bolidi per il calendario agonistico 2014, si inizia a fare sul serio. A Melbourne potremo avere informazioni più precise sulla gerarchia dei mezzi, anche se il poco tempo avuto a disposizione dalle squadre per l’attività di monitoraggio e sviluppo in pista, insieme alla complessità degli aggiornamenti tecnici introdotti, rende il quadro piuttosto difficile da decifrare per tutti, specie nelle prime gare dell’anno.

Pirelli-tyre-range2

In Australia si avrà pure il debutto competitivo di una gamma completamente rinnovata di pneumatici. Si tratta del quarto nuovo range di gomme proposte da Pirelli dal suo rientro in F1, a dimostrazione dell’importanza fondamentale ricoperta dall’innovazione tecnologica per l’azienda italiana.

Per il primo weekend di gara Pirelli ha scelto la combinazione P Zero White medium e P Zero Yellow soft, le due mescole che meglio si adattano al circuito cittadino di Melbourne. Come tutte le mescole del range 2014, la media e la soft sono leggermente più dure e più durevoli rispetto alle omologhe dello scorso anno, senza per questo compromettere le prestazioni. Nel weekend alle porte misureremo anche l’incidenza degli pneumatici sulle dinamiche di gara in questa nuova stagione.

  • shares
  • Mail