Gp Australia F1 2014: la fotogallery delle libere del venerdì

Il leader di giornata Hamilton sorride: "Un inizio positivo, ma vedremo dove saremo domani in qualifica"

Guarda la fotogallery delle prove libere del Gp d'Australia 2014
La prima giornata ufficiale del Mondiale 2014 di Formula 1 è andata in archivio, tra conferme e delusioni: è stato un venerdì firmato Mercedes, con l’uno-due Hamilton-Rosberg ed un passo gara apparso inarrivabile per tutti gli avversari. E l’inglese può sorridere, nonostante una prima sessione senza giri, per uno stop in pista dopo poche curve: “E’ una giornata da dividere in due. In mattinata è stato deludente non riuscire a fare alcun tempo – ha detto – ma nel pomeriggio abbiamo trovato subito ritmo. Un inizio positivo, ma vedremo dove saremo in qualifica”.

La sorpresa (anche se è piuttosto strano definirla così) di queste prove libere è probabilmente la Red Bull. Dopo un inverno pieno di problemi e con pochissimi chilometri macinati, Vettel e Ricciardo sono apparsi in grado di inserirsi nella lotta per il podio, dopo un venerdì senza particolari problemi. “E’ andata molto bene, non abbiamo avuto problemi – ha spiegato il campione del mondo – I tempi il venerdì non contano molto, anche se è sempre meglio essere davanti piuttosto che dietro. Forse ci aspettavamo di essere un po’ più indietro”.

Per quanto riguarda la Ferrari, è stata una sessione piuttosto lineare: in mattinata c’era stato il miglior crono di Alonso, anche se i dati più reali sono arrivati (come sempre) nel pomeriggio, tra simulazione di qualifica e di gara. La rossa è più o meno dove si pensava alla vigilia, cioè in posizione buona per lottare per un posto sul podio. Il lavoro di Raikkonen e Fernando nella prima parte della sessione è stato soprattutto dedicato alla valutazione del consumo con le Soft, con valutazioni sull’assetto, mentre nell’ultima mezz’ora si sono dedicati alle prove sulla distanza.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail