F1, Bottas: Massa è più uomo squadra di Maldonado

Q3 conquistata, una monoposto decisamente in palla e due piloti che esprimono stima reciproca. La stagione del team Williams è appena iniziata, ma Sir Frank non può al momento ritenersi deluso.

williams_fw35

Valtteri Bottas ha espresso la propria simpatia nei confronti di Felipe Massa, preferito senza troppi giri di parole all’ex compagno Pastor Maldonado. “E’ sempre utile e positivo condividere impressioni ed informazioni” ha commentato il 24enne finlandese, lasciando intuire come l’attuale pilota del team Lotus avesse altre abitudini. “In questa stagione ho l’opportunità di imparare molto più che durante lo scorso campionato – la riflessione di Bottas –. Il team ha ingaggiato un pilota di maggior esperienza, più aperto nei miei confronti e più disponibile a fornire suggerimenti ed indicazioni”.

Il brasiliano ha parlato del collega in maniera altrettanto cortese, spiegando come alcune volte si riveda in lui. “Valtteri è un bravo ragazzo, un ragazzo che lavora davvero sodo – le parole di Felipe Massa al canale finlandese MTV –. Lo guardo e mi viene in mente il passato, quand’ero collaudatore Ferrari. Poi ho dovuto capire ed imparare a conoscere la pista di giorno in giorno”. Bottas e Massa potrebbero rivelarsi i piloti sorpresa della stagione 2014. Le loro Williams hanno infatti dimostrato di essere più che competitive , riuscendo a qualificarsi per la Q3 e precedendo vetture dalle ambizioni per maggiori. La luna di miele sembra essere all’inizio…

  • shares
  • Mail