Campionato Italiano WRC 2014, ormai pronto il Rally 1000 Miglia

Comincia la marcia di avvicinamento al 38° Rally 1000 Miglia, tappa d’apertura del tricolore WRC. Previsti diversi eventi collaterali, per arricchire la tela.

Il 28 e 29 marzo andrà in scena il 38° Rally 1000 Miglia, primo atto del nuovo Campionato Italiano WRC. Ormai è quasi tutto pronto per la grande sfida, all’insegna di un nome che fa parte della storia del motorsport, declinato ora in una nuova veste.

Diversi gli eventi collaterali previsti in occasione del rally. Se i concerti si ritaglieranno il loro spazio, a fare da set migliore per queste manifestazioni di contorno sarà il Museo Mille Miglia, dove alle 18 del 26 marzo si svolgerà la conferenza stampa di presentazione della gara, in una connessione con il passato che vuole essere di buon auspicio per la nuova formula.

All’Automobile Club Brescia, dunque si è pronti ed il lavoro di allestimento dell’evento ha originato interessanti iniziative collaterali per coinvolgere sempre più la città di Brescia. Sarà di particolare interesse l’evento in Piazzale Arnaldo, dove la cerimonia di presentazione degli equipaggi in gara - prevista per le ore 21.00 di venerdì 28 marzo - sarà preceduta da un concerto della band bresciana Charlie and The Cats, trasmesso in diretta TV e radio rispettivamente da Teletutto e da Radio Bresciasette.

Dalle 18.00 si darà il via ad un programma radio “live” direttamente dalla pedana di partenza, con l’obiettivo di portare quanto più pubblico possibile ad ammirare le vetture da corsa offrendo la possibilità di scambiare due battute con i protagonisti della gara. Prima del transito sulla pedana di partenza, a tutti i concorrenti verrà anche offerto un aperitivo di benvenuto presso la sede del Museo Mille Miglia, per un brindisi di augurio per una gara di grande effetto.

Il nome è grosso, perché evoca quello della mitica “freccia rossa”, una delle gare automobilistiche più belle e affascinanti su scala mondiale. Si profila una tappa agonistica in grado di trasmettere forti sensazioni, per proseguire nel segno di una tradizione delle corse su strada unica come quella bresciana. La cerimonia di presentazione degli equipaggi avverrà in piazza Arnaldo.

Il programma di gara per il tricolore WRC è assai snello: due saranno le giornate riservate alle ricognizioni, sabato 22 oppure giovedì 27 marzo, in entrambi i casi dalle 08.00 alle 19.00, sotto la stretta sorveglianza di Forze dell’Ordine e Ufficiali di Gara.

Sempre giovedì 27, dalle ore 17.00 alle 20.30, vi sarà la possibilità di effettuare le pre-verifiche amministrative e l’indomani, venerdì 28, dalle 09.00 alle 13.30 si svolgeranno le verifiche amministrative e tecniche. A seguire, a Gavardo, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 13.00 alle 15.30, si svolgeranno i test con le vetture da competizione, il cosiddetto “Shakedown”, con il quale i concorrenti entreranno definitivamente nel clima della gara.

La partenza tecnica della sfida avverrà alle ore 19.00 dal Rally 1000 Miglia Village, ubicato in adiacenza al casello autostradale di “Brescia Centro”, e sarà seguita alle 19.15 dalla Cerimonia di start con la presentazione degli equipaggi, che avrà luogo come lo scorso anno nel frequentato Piazzale Arnaldo prima di rientrare nel Parco Chiuso notturno. I motori sono pronti a rombare.

  • shares
  • Mail