F1, Button: "La McLaren ha girato finalmente l'angolo"

I team del Circus si preparano ad affrontare il Gran Premio di Malesia di Formula 1, secondo atto della stagione agonistica 2014. In McLaren c’è aria positiva.

Jenson Button

Dopo l’esito felice della sfida australiana, in casa McLaren c’è una discreta dose di fiducia per il campionato in corso. Ricordiamo che a Melbourne le due MP4-29 hanno chiuso sul podio, alle spalle di Nico Rosberg con la Mercedes.

La piazza d’onore, all’Albert Park, è andata a Kevin Magnussen, seguito a breve distanza dal compagno di squadra Jenson Button. Anche se i due interpreti delle monoposto di Woking non sono riusciti a impensierire la “freccia d’argento” del vincitore, è indubbio che la McLaren abbia espresso una prestazione convincente.

Se si pensa a come sono andate le cose lo scorso anno, avere due macchine alle spalle del leader sulla linea di arrivo della prima gara è qualcosa che fa bene al morale, come il primo posto in classifica costruttori con 33 punti, contro i 25 della Mercedes e i 18 della Ferrari.

Button è convinto che il disco stia iniziando a girare per il verso giusto: “Quella australiana è stata una gara davvero motivante per tutta la squadra. Sappiamo che c’è tanto lavoro da fare all’orizzonte, ma i segnali sono incoraggianti. Ho l’impressione che abbiamo girato l’angolo”.

Il pilota britannico è convinto che la MP4-29 rappresenti una buona base su cui lavorare: “Vogliamo spingere con forte intensità. L'obiettivo per la Malesia è quello di consolidare i nostri punti di forza e di ridimensionare gli aspetti meno incisivi. Abbiamo bisogno di chiudere il gap al fronte, per questo stiamo spingendo in modo aggressivo sullo sviluppo, per ottenere i miglioramenti sperati”.

Molte le cose che bollono in pentola. Il gruppo tecnico vuole tradurre al più presto alcune idee interessanti in step concreti capaci di dare ulteriore spinta al passo di una monoposto che sembra piuttosto sana come base di partenza. Vedremo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: