Gp Malesia F1 2014: Rosberg "Non sono per nulla soddisfatto"

Anche il compagno di squadra Hamilton non sorride, Vettel fiducioso: "In lotta per la pole? Io ci credo sempre"

F1 Grand Prix of Malaysia - Practice

Dopo aver vinto il Gp d’Australia in carrozza, Nico Rosberg ha iniziato il weekend in Malesia davanti a tutti, seppur senza quel distacco incredibile di Melbourne. Il pilota della Mercedes ha chiuso con il crono di 1’39”909, ma non è contento di questo venerdì sulla pista di Sepang: “Non sono per nulla soddisfatto - ha spiegato - Non siamo dove vorremmo essere e non siamo riusciti a tirare fuori tutto il potenziale”. In effetti, rispetto a quanto accaduto due settimane fa, tutti i rivali sono apparsi molto vicini, con ben sette piloti in poco più di tre decimi.

LE FOTO PIU' BELLE DELLE PROVE LIBERE

Il tedesco è preoccupato in particolare per le qualifiche di domani mattina (ore 9 italiane): “Fa molto caldo e le gomme si distruggono dopo pochi giri. E’ difficile prevedere cosa accadrà per la pole”. Secondo le previsioni meteo, domani potrebbe piovere e quindi dare un po’ di respiro maggiore agli pneumatici, anche se il tempo in Malesia può variare completamente in pochi secondi. Anche il suo compagno di squadra Lewis Hamilton (4°, ma primo al mattino), non vede il bicchiere mezzo pieno: “Dobbiamo trovare ancora il bilanciamento ottimale della vettura. Strano però che Nico non sia contento”.

Una ventata di ottimismo la porta Sebastian Vettel: il campione del mondo in carica ha chiuso le prove libere al terzo posto e potrebbe lottare per la prima fila. “La nostra situazione sta migliorando, andiamo piuttosto bene - ha commentato il portacolori della Red Bull - Lottare per la pole? Certo, io ci credo sempre, anche se per la gara non siamo i favoriti”. Un po’ di delusione, invece, per il suo compagno Ricciardo e soprattutto per la McLaren: il team inglese sta faticando a ripetersi, dopo il doppio podio in Australia.


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail